L'AMLETO

DELLA BUONANOTTE

scritto da Francesco Colella e Francesco Lagi

regia Francesco Lagi

con Francesco Colella, Alessandro Sbarsi

disegno luci Martin Emanuel Palma

suono Giuseppe D'Amato

organizzazione Regina Piperno

Che Amleto, poi, si può fare un po’ come ci pare, ci siamo detti.

 

E allora ci è venuto in mente di tornare molto indietro, all’inizio del mondo e all’inizio delle storie.

E siamo andati a pensare a una caverna, al buio di una caverna, e a qualcuno che ci sta dentro, a qualcuno che ascolta e a qualcuno che racconta.

 

La caverna poi è diventata una camera da letto. Una di quelle camere da letto dove c’è silenzio perché dentro il letto c’è un bambino e non c’è nulla di più importante in quel momento di far addormentare quel bambino.

 

E poi ci siamo immaginati una voce che fa delle domande, la voce del bambino: perché? Chiede di continuo.

Perché?

Amleto?

E perché?

 

Per tornarsi a chiedere solamente se Amleto, lui con tutti i suoi perché, sia bello oppure brutto. 

gli altri nostri spettacoli

TEATRODILINA APS

Via Isidoro di Carace 16

00176 Roma

PI 12301241001

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Vimeo Icon

CONTATTACI